Vai al contenuto

CONCORSO MUSICALE NAZIONALE CIVICA SCUOLA DI MUSICA CLAUDIO ABBADO MILANO, 1-6 APRILE 2019

CONCORSO MUSICALE NAZIONALE CIVICA SCUOLA DI MUSICA CLAUDIO ABBADO MILANO, 1-6 APRILE 2019

Ottimo risultato per la Secondaria di I grado “G. Verdi” al Concorso Musicale Nazionale indetto dalla Civica Scuola di Musica Claudio Abbado di Milano che si è tenuto tra l’1 e il 6 aprile presso la sede di via Stilicone.

La nostra scuola si è classificata seconda nella categoria MIGLIOR SCUOLA, grazie ai punteggi conseguiti dai nostri alunni nelle diverse categorie.

Edoardo Gariglio (violoncello, 3C) ha ottenuto il I posto con 99/100 nella categoria solisti (A3), esibendosi inoltre presso il Teatro Out Off il 6 aprile. Seguono, nella stessa categoria, Riccardo Castoldi (clarinetto, 3C) in seconda posizione con 98/100, Matteo Tomasi (flauto 3C) con 96/100, che ottiene anche il premio speciale ‘Migliore flautista Smim’, e Nicoletta Arreghini con 91/100.

Nella categoria A2, ottimo risultato per Caterina Gosio (violoncello, 2C) con 95/100 e Gaia Guidara (pianoforte, 2C) con 86/100. Nella categoria B2 il duo formato da Patrizia Corrente (1C, violoncello) e Paola Beretta (2B, pianoforte) ha ottenuto 87/100 e il duo di violoncelli di Key Musicco e Cecilia Rusconi (2C) 80/100.

Nella categoria B3 il duo di violoncelli di Edoardo Gariglio e Giulia Natale (3C) ha ottenuto 86/100 e il duo di flauti di Giulia Rosso e Agnese Barberis 70/100.

Infine, nella categoria D, l’ottetto di violoncelli formato da Edoardo Gariglio, Giulia Natale, Francesca Spera, Beatrice Porri (3C), Key Musicco, Cecilia Rusconi, Caterina Gosio e Giulia Galbiati (2C) si è distinto con 94/100.

Fondamentale l’apporto dei docenti che hanno preparato, sostenuto e accompagnato gli allievi.

 

news-ioms
Attività eventi e progetti

IOMS – BOSCO INVISIBILE

Felici di  prendersi cura del “bene comune”, ancora di più quando i beni comuni sono tre: la scuola, l’aria e la salute! Grazie a WAU

Leggi »
news-ioms
Attività eventi e progetti

IOMS – BOSCO INVISIBILE

Felici di  prendersi cura del “bene comune”, ancora di più quando i beni comuni sono tre: la scuola, l’aria e la salute! Grazie a WAU

Leggi »