Ultima modifica: 31 Marzo 2021

CIAO MAESTRO WILLIAM

Abbiamo appreso con grande tristezza della prematura scomparsa del nostro amico, dolce artista, William Medini.

Molti di noi hanno lavorato con te William e la tua poesia ci ha pervaso il cuore.  Accanto a te  si percepiva l’uomo che sapeva comprendere l’umanità dai mille volti e sfaccettature, perché le avevi vissute su di te tante esperienze importanti e formative nella tua vita di artista fin da  quando eri un ragazzino… Alle volte ti fermavi e dopo una sgridata ai tuoi alunni, ti sedevi, li guardavi e li facevi ragionare sulla vita, sui valori, poi la lezione ricominciava con il tuo sorriso ricco di nuovo stupore.

Il tuo è un teatro fatto di cose della vita, dove abbiamo sempre  collocato oggetti del quotidiano che diventavano ali e strumenti della fantasia, un ombrello… una farfalla, un grande telo… il mare, una bicicletta… un mezzo per raggiungere un orizzonte nuovo. Ci portavi via  con te a sognare un mondo ricco di calore e delicatezza; un fiore donato, due ragazzi abbracciati, una panchina solitaria, il senso dell’attesa e  poi un finale a sorpresa!

Con questo gioioso ricordo ti salutiamo, perché questo ci hai donato e con questo ti vogliamo  ricordare, commozione a parte, amico William.

 

I tuoi docenti della scuola media ed elementare Verdi – Corridoni di Milano.




Link vai su

I cookie ci aiutano a offrirti servizi di qualità durante la navigazione. Per maggiori informazioni o per negare il consenso, visita la nostra Informativa Estesa. Cliccando su Accetta, acconsenti al servizio e agli stessi cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi